Un Posto al Sole Anticipazioni 8 novembre 2018

Nella puntata di Un Posto al Sole di giovedì 8 novembre 2018, Roberto trova il modo per restituire a Marina la maggioranza dei Cantieri. Così facendo è certo di assicurarsi il suo silenzio ma la Giordano ha altro in mente. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’episodio in onda su Rai 3 sempre a partire dalle 20.45.

Roberto è sotto scacco. Marina ha scoperto tutto e ora che si è risvegliata dal coma, è intenzionata a rivelare a tutti la verità su Vera. La Viscardi si trova in Svizzera per curarsi e la sua copertura vacilla pericolosamente. Roberto dovrà così cedere ai ricatti della sua ex moglie pur di salvare la donna che ama.

Roberto restituisce a Marina la maggioranza dei Cantieri in questa puntata di Un Posto al Sole dell’8 novembre 2018

Marina ha ricattato Roberto. O le restituirà la maggioranza dei Cantieri o lei rivelerà a tutti che Vera è l’assassina di Veronica e che ha tentato di uccidere anche lei. L’incidente è infatti il risultato della pazzia della Viscardi. Roberto deve quindi cedere e trova una soluzione per restituirle la maggioranza dei Cantieri. Nonostante questo, Marina sembra volere altro e non si accontenta certo di riavere il controllo dell’azienda…

Renato fa una proposta inaspettata ad Adele

Niko e Susanna hanno trovato una soluzione per la loro abitazione. Renato ha proposto ai due ragazzi di andare ad abitare a casa sua dopo che l’avrà divisa in due appartamenti. Chi non ha per nulla gradito questa proposta è stato Manlio. Il Picardi ha mostrato di essere un uomo violento, schiaffeggiando sua moglie dopo che questa ha cercato di rabbonirlo. Proprio Adele, quando andrà a trovare Susanna, riceverà una proposta inaspettata da Renato, che la metterà in seria difficoltà. Intanto anche per Michele è un momento strano: riceve infatti un nuovo incarico che sembra non piacergli particolarmente.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Un Posto al Sole dal 5 al 9 novembre 2018





Fonte consultata