Cambiare DNS e Visualizzare Correttamente lo Streaming

Cambiare DNS e Visualizzare Correttamente lo Streaming

Cambiare DNS e Visualizzare Correttamente lo Streaming

Come molti di voi si saranno accorti da qualche tempo alcuni host o siti non sono più disponibili o per meglio dire “Visibili” in Italia.
Nonostante tutto esiste un semplice modo per poter connettersi a questi siti oscurati e consiste nel cambiare i vostri DNS con quelli di Google.

Se volete sapere nello specifico cosa sono i dns, vi lasciamo il link di wikipedia –> http://it.wikipedia.org/wiki/Domain_Name_System

Breve nota culturale: Google Public DNS è un servizio gratuito offerto da Google come parte dell’auto-proclamato sforzo di Google per rendere il web più veloce. Secondo Google, a partire dal 2012 Google Public DNS è il più grande servizio di DNS pubblico in tutto il mondo, gestendo più di 70 miliardi di richieste in una giornata media.

I DNS forniti da Google sono i seguenti:

CODICE
Indirizzi IPv4
Primario: 8.8.8.8
Secondario: 8.8.4.4Indirizzi IPv6
Primario: 2001:4860:4860::8888
Secondario: 2001:4860:4860::8844

Oppure potete usare anche i DNS forniti da Cloudflare:

CODICE
Indirizzi IPv4
Primario: 1.1.1.1
Secondario: 1.0.0.1

La domanda che potreste porvi è: COME SI FA A CAMBIARE IL DNS?!

Vi evito lo sbatti di cercalo su Google e ve lo spiego io con una semplice guida:

Windows 8 / 10

1)Andate su “Pannello di controllo” e entrate in “Centro connessioni di rete e condivisione”.
2) Dal menu a sinistra cliccate su “Modifica Impostazioni Scheda”.

3) Fatto ciò vi apparirà un finestra,cliccate con il tasto destro sull’interfaccia di rete predefinita e cliccate su proprietà.

4) Nel menù selezionate “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccateci 2 volte.
5) Spuntate la voce “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” e introducete i seguenti indirizzi:

CODICE
Server DNS preferito: 8.8.8.8
Server DNS alternativo: 8.8.4.4

Nel caso il vostro computer utilizzi indirizzi anche per un protocollo IPv6 (lo trovate sempre nel menù) fate la stessa cosa fatta per IPv4 e utilizzate i seguenti DNS:

CODICE
Indirizzi IPv6
Primario: 2001:4860:4860::8888
Secondario: 2001:4860:4860::8844

Ricordatevi di spuntare la voce “convalida impostazioni all’uscita” prima di premere ok, se non dovesse funzionare provate a riavviare il sistema.


Windows 7

1) Andate su Start —> Pannello di controllo —> Centro connessioni di rete e condivisione
2)Cliccate su “Connessione Locale”.
SPOILER (clicca per visualizzare)

3) Fatto ciò vi apparirà un finestra, cliccate su proprietà

4) Nel menù selezionate “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccate su proprietà

5) Spuntate la voce “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” e introducete i seguenti indirizzi:

CODICE
Server DNS preferito: 8.8.8.8
Server DNS alternativo: 8.8.4.4

Nel caso il vostro computer utilizzi indirizzi anche per un protocollo IPv6 (lo trovate sempre nel menù) fate la stessa cosa fatta per IPv4 e utilizzate i seguenti DNS:

CODICE
Indirizzi IPv6
Primario: 2001:4860:4860::8888
Secondario: 2001:4860:4860::8844

Ricordatevi di spuntare la voce “convalida impostazioni all’uscita” prima di premere ok, se non dovesse funzionare provate a riavviare il sistema.

Smartphone / Android:
Potete trovare la guida scritta qui.
Invece qui il video:

Se invece il vostro smartphone o tablet Android è connesso tramite connessione mobile (questo metodo funziona comunque anche con il Wi-Fi), esiste un metodo semplicissimo che non richiede root, ma semplicemente usando la seguente applicazione:

LINK | DNS Changer (no root 3G/WiFi)

Una volta installata questa applicazione, non dovete far altro che cliccare, come mostrato nell’immagine qui sotto, su “Start”, successivamente su “OK” e nuovamente su “Start”, finché non apparirà la scritta Connected con sfondo verde.

iPhone / iPad:
Potete trovare la guida scritta qui.
Invece qui il video:

I commenti sono chiusi